.Azienda .Ricerca&Sviluppo .COLT .SENDRA  

  .Matrici
>Attrezzature
.Macchinari
La gamma produttiva di compes
non si limita alla costruzione di matici per l’estrusione, ma include tutte le attrezzature necessarie per il loro utilizzo.



I nostri tecnici sono in grado di progettare e suggerire al cliente l'attrezzatura ideale per la pressa prescelta e svilupparla in funzione del tipo di profili che l'estrusore intende produrre.

Le più svariate tipologie di
tacchi pressatori e tacchi pulitori sono costantemente rielaborate per migliorarne la qualità e le prestazioni.

Particolare attenzione è riservata alla scelta degli acciai per la costruzione di pistoni e contenitori, sia del tipo con una che due bussole, con o senza raffreddamento.
Poichè la scelta delle materie prime gioca un ruolo fondamentale, abbiamo scelto di avvalerci esclusivamente di acciaierie di provata capacità a livello mondiale.

Oltre a ciò l'azienda ha preferito integrare al suo interno un sofisticato reparto di trattamento termico, completo di Laboratorio Metallografico per la verifica del materiale in ingresso e del trattamento termico eseguito internamente.
Il reparto è stato attrezzato in modo specifico anche per trattare attrezzatura speciale e per eseguire calettamenti di contenitori aventi peso fino a 18 T.
Tutti i cicli di trattamento termico sono eseguiti in forni sotto-vuoto. La scelta del tipo di forni è stata per quelli che hanno la maggior velocità di raffreddamento, per conferire quindi la migliore qualità di trattamento termico.

L'utilizzo dell'azoto ci permette di evitare l'ossidazione sui pezzi trattati.
Il tecnico di laboratorio esegue vari controlli sui contenitori scalettati per accertare l'assenza di cricche mediante l'uso di liquidi penetranti, ne rileva la durezza e verifica l'idoneità ad un nuovo calettamento. In base all'esito del controllo vengono definiti i nuovi parametri di calettamento.

Avvalendoci della collaborazione di aziende specializzate siamo in grado di fornire contenitori completi di impianto elettrico.
Pistoni e contenitori sono consegnati al cliente completi di certificati attestanti il controllo finale, le caratteristiche fisico-chimiche ed il trattamento termico, indipendentemente dal fatto che i pezzi siano realizzati da materiale fucinato o temprato in Compes.

Grazie ai notevoli investimenti siamo in grado di eseguire lavorazioni di tornitura, lappatura, fresatura e foratura profonda nel campo della meccanica pesante, tant'è che estrusori d'alluminio e costruttori di presse si avvalgono in maniera prioritaria e continuativa dei servizi offerti da Compes.

 
ATTREZZATURA DI BASE

Spesso non viene data la giusta attenzione allo studio, costruzione e mantenimento dell'attrezzatura di base, una volta realizzata è utilizzata per molto tempo, spesso per decine di anni.
Compes conosce bene le problematiche che l'estrusore può incontrare nel ciclo produttivo giornalmente e negli anni; tempi morti, difficoltà di montaggio e movimentazione corrispondono ad inutili perdite economiche.
Per questo motivo Compes ha predisposto un ufficio tecnico ed un reparto specifico per la costruzione e manutenzione di Portamatrici, Bolster, Piastre di reazione ecc.

TACCHI FISSI
TACCHI PULITORI
CONTENITORI
CESOIE
 
 
 
Realizziamo diverse tipologie di tacchi pressatori, dai più classici con piattello conico a quelli con piattello a tazza per il controllo dell'espansione del diametro del tacco, tacchi pressatori con attacco rapido sia su prolunghe che direttamente sul pistone o su asta flottante.
Altre soluzioni presentano attacchi filettati, tramite tiranti di giunzione al pistone o direttamente collegati all'asta flottante.
 
Abbiamo studiato e realizzato un tacco pulitore di rapido utilizzo mediante l'applicazione d'una calamita speciale che mantiene per lungo tempo le proprie caratteristiche magnetiche anche se esposta ad alte temperature.
In alternativa possiamo fornire i classici tacchi pulitori tagliati lateralmente.
 
Gli importanti investimenti fatti nel parco macchine per meccanica pesante ci consentono di poter eseguire sostituzioni di bussole usurate e realizzare nuovi contenitori con peso massimo di 18 T.
 
La produzione di cesoie è composta da 2 tipi: per taglio fondello nelle più svariate geometrie e per il taglio a caldo delle billette.
Le tipologie di quest'ultime possono essere con foro concentrico o disassato e realizzate da ganasce in uno o due pezzi.

CULLE
PISTONI
COLONNE
ATTREZZATURA SPECIALE
 
 
 
Realizziamo culle complete sia di flange di tenuta che di guide di scorrimento, per attrezzature tonde o per quelle rettangolari.
 
Siamo in grado di realizzare tutti i tipi di pistone per ogni tipo di pressa presente sul mercato, sia di tipo integrale che forato per l'utilizzo con asta flottante. L'attacco al cilindro principale può essere conico, squadrato o con fresature di riferimento.
 
Alberi e colonne per le presse, rullate o filettate e complete di dadi di serraggio, sono realizzabili fino a lunghezze di 12,5 m.
 
Completano la produzione le più svariate tipologie di attrezzature speciali, dai pezzi particolari per presse o impianti di estrusione agli "scalper" per l'eliminazione della parte corticale delle billette, dalle spine o mandrini foratori per l'estrusione inversa ai particolari utilizzati per l'estrusione denominata "CONFORM", oppure piccoli particolari quali le lame per spezzettare lo sfrido d'estrusione.