Tra gli obiettivi raggiunti con successo: essere considerata partner affidabile ed indispensabile per i maggiori gruppi di estrusori nel mondo.

LE NOSTRE CERTIFICAZIONI

La vision

Ricerca costante della qualità, servizio puntuale ed efficiente, assistenza e consulenza, innovazione e ricerca costante, sono tutti punti di forza ormai riconosciuti a livello mondiale a CO.M.P.ES. spa.

Il profondo impegno nel perseguire qualità ed efficienza e l’esperienza acquisita nel settore, hanno reso Compes riferimento nel mondo dell’estrusione di alluminio.
Compes crede fortemente nella ricerca e da sempre investe nella progettazione di nuove soluzioni informatiche, modalità produttive ed impianti ad alto livello tecnologico, questo rende possibile il confronto attivo con il mercato e la riconferma dei prodotti compes tra l'eccellenza del settore.

La mission

EXTRUSION SOLUTIONS è la sintesi degli obiettivi che Compes ha raggiunto in anni di attività nel settore e che propone ai propri clienti: una gamma di prodotti diversificati ed in continuo sviluppo.
Non solo matrici per l’estrusione di alluminio, ma anche attrezzature e macchinari di supporto.
Diversi prodotti sono stati progettati, realizzati dai migliori specialisti del settore e brevettati; ad esempio, il forno a cassetti singoli per il preriscaldo sottovuoto delle matrici e la DSM - Die Splitting Machine ® per separare matrice e mandrino o la DCS - Die Corretcor Station ® postazione di lavoro per i reparti di correzione.

I partner

La ditta ASCONA collabora dal 2006 con Compes per i sistemi di misurazione ottica dei profili e per controllare la presenza di "striature o risucchi" sulla superficie dei profili durante il processo produttivo: in particolare ha messo a disposizione un sistema ottico con lente telecentrica Carl Zeiss.
Dal 2011 la ditta BARALDI MOTUL-Tech ha iniziato da poco la sua cooperazione con Compes nel campo dei lubrificanti e distaccanti utilizzati negli impianti di estrusione.

Compes ha iniziato nel 2000 la sperimentazione dei software per la simulazione dell'estrusione, prima collaborando con ALTAIR Engineering partecipando anche allo sviluppo e miglioramento del loro software e dal 2006 ha inserito nel proprio processo di produzione il software di Q-FORM con la quale collabora attivamente.